• 1
  • 2
  • 3

Le mezzelune fertili, gli Orti di Tu’rat e un crowdfunding vincente

Da Greenreport.it

di Cinzia Colosimo (GreenReport.it)

Una tragedia e un riconoscimento importante nel giro di qualche giorno avranno dato sicuramente diverse scosse emotive all’associazione culturale L’orto dei Tu’rat. Ne hanno parlato molti giornali pugliesi dell’incendio, probabilmente di origine dolosa, che per la terza volta ha colpito questa associazione salentina, nata per combattere i fenomeni di erosione e desertificazione del territorio.

Leggi tutto...

Puglia, brucia per la terza volta l’Orto dei Tur’at. “Non riusciranno a cancellarci”

Da Libera Informazione

di Mauro Sarti il 30 giugno 2013

L'analisi Tre incendi in quattro anni. Un orto che dà fastidio quello dei Tur’at nato non per caso nelle campagne salentine come progetto culturale e ambientale. Gente che evidentemente non piace, quella che si è messa a organizzare spettacoli, letture, serate musicali in uno spazio nella campagne di Ugento, fra Gallipoli e Santa Maria di Leuca, irrigato attraverso un antichissimo sistema di pietre a secco a forma di mezzelune sistemate in modo da raccogliere l’umidità del Libeccio.

Leggi tutto...

Dove l'acqua è spremuta dal vento

Da "Il Fatto Quotidiano" del 1 luglio 2013

La sfida dell’Orto dei Tu’rat. Bruciato per la terza volta è sorto in provincia di Lecce è fatto da 12 mezzelune di pietra a secco che catturano come in un retino l’aria più umida che poi viene trasformata in rugiada. Fu studiato per la prima volta nel 1959 in Israele. Qualcuno ha deciso di dargli fuoco ma i suoi ideatori, tutti volontari, non si fermano.

Leggi tutto...

Le Fiamme divorano l'«orto della cultura»

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno edizione Lecce XV // 18 Giugno 2013

Ma i soci non si arrendono: «La speranza non brucia, confermiamo gli appuntamenti in programma per l'estate»

UGENTO. A fuoco l’«Orto dei tu’rat». Domenica pomeriggio le fiamme - probabilmente di origine dolosa - hanno distrutto strutture, piante e alberi dell’innovativa struttura ambientale situata nella campagna tra Ugento, Alliste e Felline. È il terzo incendio sospetto che colpisce l’area nel giro di pochi anni. Ma i soci non demordono: «Non ci arrendiamo, andiamo avanti con il progetto e con gli appuntamenti della stagione estiva».

Leggi tutto...

Incendio doloso all'Orto dei Tu’rat. ''Bruciano cultura e rispetto per l’ambiente''

La scrittrice bolognese Milena Magnani commenta il terzo attacco in quattro anni: ''Forse diamo fastidio a qualcuno, non sappiamo a chi, ma non ci arrendiamo".

Leggi tutto...

Orto dei Tu'rat Via Marco Polo 67, 73055 – (TORRE SUDA) RACALE (LE)
Cell (+39) 3282260629 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F.: SPCCSM61P05H147O P.IVA: 02865991208

TERMINI & CONDIZIONI - PRIVACY POLICY - INFORMATIVA COOKIE

Puglia EventsEPPELA: le mezzelune fertili che spremono acqua dalla pietra

Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL
in collaborazione con Salento Open Source